Crea sito
top

Musica…dove eravamo rimasti?

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Musica…dove eravamo rimasti?

Dopo un lungo periodo che ha visto sospesa ogni forma di evento, si riparte con grande entusiasmo con tre giornate di concerti in collaborazione con l’Associazione Musicale Lambarena. La Comunità domenicana è lieta di riaprire gli spazi della Basilica e del convento alle esibizioni di piccoli e grandi artisti dell’Associazione Musicale Lambarena. I concerti si terranno nello splendido contesto del Giardino delle Absidi, un’angolo inedito, solitamente non accessibile al pubblico, sito dietro le absidi della Basilica dei SS. Giovanni e Paolo. Il giardino rappresenta un vero e proprio spazio sensoriale, dove le meravigliose fioriture di rose e camelie, gelosamente curate da Padre Emanuele, fanno da cornice alla bellezza delle absidi avvolte dalla soavità della musica.

 Concerto “Prime note”

I piccoli musicisti dell’Accademia Musicale Lambarena si esibiranno nei seguenti pezzi:

  • La lepre – violoncello
  • I dinosauri – violoncello
  • Twinkle twinkle little star – violoncello
  • The two Grenadiers, Gavotte – violoncello
  • Moderato, Bergamasca – violoncello
  • Ciarda – violoncello
  • Kuchler Concertino Op. 15 Allegro – violino
  • Rieding Concertino Op. 21 Andante – Allegro – violino
  • F. Handel  Sonata HWV370 Adagio -Allegro – violino
  • Corelli  Sonata La Follia  Tema con variazioni – violino
  • Purcell “How a pleseant is to love” – soprano
  • Cesti “Intorno all’idol mio” – soprano
  • Scarlatti  “Già il sole dal Gange” – soprano

 

L’ingresso a offerta libera con prenotazione obbligatoria info@associazionelambarena.com

I posti sono limitati e, in caso di maltempo, i concerti si terranno all’interno.

L’entrata al Giardino delle Absidi è in Calle Luigi Torelli.

 

Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattare gli organizzatori del concerto a info@associazionelambarena.com

 

 

Event Details
28. 05. 2021.
17:00 - 18:00
Associazione Musicale Lambarena
Basilica dei SS. Giovanni e Paolo
Castello 6363